Secondo il D.Lgs. 81/08, il datore di Lavoro deve assicurare ad ogni lavoratore una formazione idonea in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

L’Accordo Stato Regioni del 2012 e successive modifiche, va a definire e specificare nel dettaglio tutte le caratteristiche che tali corsi devono possedere come durata, contenuti minimi e modalità di erogazione.

Pur facendo parte dello stesso percorso formativo, la formazione dei lavoratori si divide in due corsi distinti, formazione generale e formazione specifica.

La parte generale, dalla durata di 4 ore, deve essere erogata ad ogni lavoratore indistintamente dal tipo di settore di appartenenza. Il corso non prevede aggiornamento e può essere svolto in aula, in videoconferenza oppure tramite piattaforme e-learning. Il programma del corso prevede i seguenti argomenti:

  • concetti di rischio;
  • danno;
  • prevenzione;
  • protezione;
  • organizzazione della prevenzione aziendale;
  • diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali;
  • organi di vigilanza, controllo e assistenza.

La parte specifica, invece, ha una durata minima variabile in base al livello di rischio aziendale e della mansione svolta dal lavoratore. Essa si divide in tre categorie di rischio: BASSO, MEDIO e ALTO.  Tale suddivisione si evince dalla classificazione ATECO della propria azienda.

 

Corso specifico per Addetti alla Logistica

Con questo articolo andremo ad individuare le caratteristiche e gli obiettivi della formazione obbligatoria dei lavoratori attivi nel settore della logistica (magazzinieri).

Il settore “Trasporti, magazzinaggi, comunicazioni” è classificato come RISCHIO MEDIO e quindi i lavoratori occupati in queste mansioni dovranno partecipare a corsi di formazione in materia di sicurezza sul lavoro di durata minima di 12 ore (4 h ore di parte generale + 8 ore di parte specifica).

corsi sicurezza addetti logistica

Il corso specifico medio rischio per magazzinieri ed operatori logistici è prettamente teorico e può essere svolto tramite tradizionale lezione in aula o in videoconferenza.

I contenuti del corso sono i seguenti:

  • Rischi infortuni
  • Rischi meccanici generali
  • Rischi elettrici generali
  • Macchine e attrezzature
  • Cadute dall’alto (uso di scale)
  • Rischio esplosione
  • Rischi chimici
  • Etichettatura
  • Rischi biologici
  • Vibrazioni
  • Microclima e illuminazione
  • DPI e organizzazione del lavoro
  • Ambienti di lavoro
  • Stress lavoro correlato
  • Movimentazione manuale dei carichi
  • Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto)
  • Segnaletica
  • Emergenze
  • Procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico
  • Incidenti e infortuni mancati

Gli obiettivi del corso sono focalizzati alla sensibilizzazione del singolo lavoratore in materia di salute e sicurezza sul lavoro, facendogli acquisire una maggior percezione dei rischi presenti nelle proprie attività. Tali conoscenze sono necessarie ai fini della prevenzione e protezione dei rischi per sé stesso e per gli altri.

L’aggiornamento ha durata di 6 ore ed è fruibile in presenza, videoconferenza ed e-learning. Clicca qui per saperne di più sulla formazione sicurezza on-line.

 

Corso Sicurezza per Magazzinieri

L’offerta formativa di INNOVA Consulenze è progettata per agevolare quanto più possibile il cliente. Il nostro centro di formazione propone date a catalogo, organizzate mensilmente nelle nostre sedi di Ponte San Nicolò (PD) e Limena (PD); oppure corsi organizzati ad hoc direttamente nella sede delle aziende clienti nelle date e orari a loro più favorevoli.

corsi sicurezza magazzinieri

Per entrambe le tipologie di organizzazione, diamo la possibilità di svolgere la formazione sia in presenza che in videoconferenza.

Il nostro team di docenti qualificati vanta esperienza pluriennale nell’attività di docenza e nella consulenza sulla salute e sicurezza sul lavoro. L’approfondita conoscenza dei nostri tecnici permette di affrontare ogni dubbio e perplessità sollevata dai discenti durante il corso.

A seguito della presenza pari ad almeno il 90% del monte ore e dell’esito positivo della verifica finale, verrà inviato l’attestato individuale di ogni partecipante.

 

INNOVA FAQ

Sono un privato, posso frequentare lo stesso il corso lavoratori parte generale e specifica medio rischio?

Assolutamente sì, l’attestato è nominativo e non è vincolato dall’azienda di appartenenza. Attualmente il settore della logistica è in crescita e la domanda di addetti specializzati è in aumento. Pertanto svolgere questi corsi ti permette di incrementare le competenze curricolari e avere un miglior biglietto da visita.

 

Sono un lavoratore dipendente, posso rifiutarmi di svolgere il corso lavoratori?

Secondo il D.Lgs. n. 81 del 2008, il datore di lavoro deve assicurare a ciascun lavoratore una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza sul lavoro e il lavoratore ha l’obbligo di partecipazione ai corsi in materia di sicurezza sul lavoro.

 

Ho svolto il corso lavoratori 7 anni fa, posso procedere con l’aggiornamento o devo partecipare alla formazione ex-novo?

È possibile procedere con l’aggiornamento, l’Accordo Stato Regioni non fa decadere la validità dell’attestato.  In caso di controllo, se il rinnovo non è stato effettuato, il datore di lavoro è soggetto a sanzione.

 

Abilitarsi come carrellista esonera il lavoratore magazziniere alla frequenza del corso lavoratori?

No, il corso per l’utilizzo del carrello e il corso lavoratori sono due corsi diversi con differenti obiettivi. Il primo abilita l’addetto all’uso di specifica attrezzatura, fornendo tutte le indicazioni necessarie per poterla usare in sicurezza. Il secondo invece tratta tutti i rischi generici e specifici presenti nell’azienda operante nel settore logistica e magazzino.

 

Scopri i Corsi Sicurezza per Lavoratori

 

Vuoi saperne di più? Contattaci! Il nostro staff è a tua disposizione per ulteriori informazioni.