Durata, Validità e Scadenza Corsi Sicurezza sul Lavoro

/, Lavoratori, Primo Soccorso, RLS, RSPP, Sicurezza Lavoro/Durata, Validità e Scadenza Corsi Sicurezza sul Lavoro

Durata, Validità e Scadenza Corsi Sicurezza sul Lavoro

Scadenza dei Corsi di Sicurezza sul Lavoro

Il datore di lavoro necessita di tenere sott’occhio ogni scadenza dei corsi di sicurezza sul lavoro, per se stesso, per i suoi dipendenti e nondimeno per il bene della sua azienda. La validità dei vari attestati di sicurezza sul lavoro è variabile e se l’imprenditore dimentica la scadenza dei corsi sicurezza sul lavoro può incorrere in sanzioni penali.

Ecco perché Innova vuole fornirvi una guida rapida sulla durata della validità degli attestati di sicurezza sul lavoro e su quante ore formative di aggiornamento sono necessarie per essere sempre in regola.

Corsi sicurezza sul lavoro: Durata, validità e scadenza

infografica corsi sicurezza sul lavoro, durata validità e scadenze dei corsi

Quando dura un corso? Che validità hanno i corsi di sicurezza sul lavoro? Che scadenza hanno gli attestati? Scopri le risposte in questa infografica.

Validità Corso Antincendio

L’art 37 comma 9 del D.Lgs. 81/08 dispone che gli addetti alla lotta antincendio devono ricevere una specifica formazione e un aggiornamento periodico.

La validità del corso antincendio è di 3 anni. Il datore di lavoro dovrà quindi aggiornare ogni 3 anni il corso antincendio, sia per attività a rischio d’incendio alto, medio e basso.

Durata, Validità e Scadenza Corso Antincendio

Il monte ore in formazione di aggiornamento differisce per livello di rischio:

– 4 ore per corso aggiornamento addetto antincendio rischio basso;

– 5 ore per corso aggiornamento addetto antincendio rischio medio;

– 8 ore per corso aggiornamento addetto antincendio rischio alto.

Se hai dei dubbi su quale sia il rischio incendio della tua azienda clicca qui per il nostro articolo dedicato.

 

Validità Corso Primo Soccorso

Il Testo Unico sulla Sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/08) e il DM 388/03 prevedono che l’addetto al Primo Soccorso riceva un’adeguata formazione e addestramento in materia.

Il corso di primo soccorso ha una scadenza triennale. Pertanto possiamo affermare che il corso di primo soccorso ha una validità di 3 anni, passati i quali si rende necessario frequentare il corso di aggiornamento per l’addetto di primo soccorso.

Durata, Validità e Scadenza Corso Primo Soccorso

Il monte ore di aggiornamento per mantenere la validità del corso di primo soccorso va dalle 4 alle 6 ore di formazione (per aziende ad alto rischio di infortunio), con validità triennale.

Se hai dei dubbi su quale sia la classificazione di rischio della tua azienda clicca qui per il nostro articolo dedicato.

 

Validità Corso Lavoratori

Secondo quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni i lavoratori devono seguire un Corso lavoratori con Formazione Generale e Specifica con contenuti diversi in base alla categoria di rischio, bassa media o alta che varia in base al codice ATECO dell’azienda. La scadenza del Corso Lavoratori è quinquennale. Terminata la validità del Corso lavoratori è previsto un aggiornamento della durata di sei ore per tutte le categorie di rischio.

 

Validità Corso RLS

Secondo l’articolo 47 del D.lgs. 81/08 ogni azienda deve avere un Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza. A fronte dei rischi aziendali specifici e delle normative che possono modificarsi nel tempo, affinché l’attestato RLS abbia validità, è necessario un aggiornamento annuale di almeno 4 ore, mentre per le aziende con più di 50 lavoratori di almeno 8 ore.

Per le aziende con meno di 15 dipendenti non è obbligatorio, ma comunque consigliabile.

Durata e Validità e Scadenza Corso RLS

La validità del corso RLS è importante, essendo una figura eletta che rappresenta i dipendenti e quindi deve avere sempre adeguate conoscenze sui rischi esistenti nei luoghi di lavoro dove esercita la sua rappresentanza.

La scadenza del corso RLS è annuale e l’aggiornamento formativo deve essere assicurato, ricordando che lo scopo di questa figura è quello di essere il portavoce dei dipendenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

 

Validità Corso RSPP per Datori di Lavoro

Il Responsabile del Servizio Protezione e Prevenzione è una figura obbligatoria per legge, può essere una figura interna o esterna. In determinati casi (ad es. in aziende industriali con meno di 30 lavoratori), il datore di lavoro può assumere direttamente il ruolo di RSPP, previa la fruizione di corsi specifici in materia, determinati dall’Accordo Stato Regioni in base alla di rischio dell’azienda, bassa media o alta.

Durata e Validità e Scadenza Corso RSPP

Oltre al corso iniziale (di 16 o 32 o 48 ore), è previsto l’aggiornamento che sarà focalizzato sulle innovazioni ed evoluzioni in materia e su vari approfondimenti specifici per settore di appartenenza. La scadenza dell’aggiornamento RSPP per il datore di lavoro è quinquennale. Durata e Validità RSPP

La durata del corso di aggiornamento è in relazione al livello di rischio a cui appartiene l’azienda: il monte ore sarà di 6 per il basso rischio, 10 per il medio rischio e 14 per rischio alto. Validità sempre di 5 anni.

 

Difficoltà a ricordare Durata e Scadenze dei Corsi di Sicurezza sul Lavoro?

Noi di Innova sappiamo quanto sia importante ricordare durata e scadenza dei vari corsi di sicurezza sul lavoro, quindi abbiamo pensato di prepararti l’infografica che trovi qui presentata, la puoi utilizzare come schema e promemoria per la Formazione Sicurezza Lavoratori della tua azienda!

Ti è stato utile questo articolo? Aiutaci a diffondere la cultura della sicurezza sul lavoro condividendolo sui tuoi canali social!

Non trovi qui il corso che cercavi?
Contattaci risponderemo a tutte le tue domande!

 

By | 2019-03-28T11:49:24+00:00 27 marzo, 2019|Antincendio, Lavoratori, Primo Soccorso, RLS, RSPP, Sicurezza Lavoro|0 Commenti
INNOVA Formazione, azienda certificata 9001:2015, è un polo di eccellenza per la progettazione e l’erogazione di corsi di formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro.

Lascia un Commento